UN RICORDO DI CARLO SCARINGI CON DUE PAROLE SU “QUATTRO PASSI TRA LE NUVOLETTE”

RIPROPOSTA

Ripubblico questo post, che risale al 9 ottobre 2012, per ricordare Carlo Scaringi, che la notte scorsa ci ha lasciati.

Innanziutto riporto le parole della figlia Claudia :
<< Cari Mario e Gianfranco,
Sono la figlia di Carlo Scaringi, vi comunico che papà è venuto a mancare questa notte.

Vi ringrazio perchè da quando la malattia lo aveva colpito qualche anno fa e lo aveva costretto prima a lunghi mesi in ospedale e poi a vivere la maggior parte del tempo su una sedia a rotelle, l’unica cosa che lo rendeva felice era poter continuare ad occuparsi dei suoi amati fumetti. E questo è riuscito a farlo grazie a voi e ai vostri bellissimi siti. Ha cresciuto me e mio fratello a pane e fumetti e, anche se non abbiamo seguito le sue orme, ci ha insegnato che la cosa più importante in un lavoros, qualunque esso sia, è farlo con passione. Aveva sempre tra le mani un qualche albo Bonelli, Tex e Dylan Dog soprattutto… i fumetti americani non gli sono mai piaciuti tanto.. Mi dispiace solo che non potrà conoscere la sua nipotina che nascerà tra qualche settimana, ma spero tanto che ora sia felice tra le sue nuvolette e che ci guardi da lassù..>>

E riporto pure una breve biografia di Carlo:
Carlo Scaringi, giornalista romano, ha passato vent’anni all’Avanti! e altrettanti al Radiocorriere. Quando hanno chiuso per mancanza di carta (moneta) si è arrampicato sulla Rete per continuare a scrivere di fumetti. Prima ha fatto di tutto e di più: dalla cronaca (non nera, anche se amo i gialli) alla televisione, dallo sport praticato (poco) e scritto (molto), dalla radio ai fumetti, facendo sempre del mio peggio, e riuscendovi alla perfezione. 

Termino questo ricordo con la risposta che inviato alla figlia di Carlo, stanotte:
<<Carissima Claudia
Sono molto addolorato di questa notizia, per me lui è stato un esempio di scrittura, di professionalità e di passione.
Sono fiero e felicissimo di aver conosciuto tuo papà, grazie ai suoi articoli che ha scritto per fumettomania, e conservo nel mio cuore tutte le frasi che mi ha scritto per email e per lettera, così come spero che conserverete con cura l’attestato di socio onorario che ho mandato a suo tempo via posta a Carlo.
Sono d’accordo con Te che oggi lui è felice in Paradiso e potrà ri-incontrare i tanti amici ed artisti di fumetti.
Anche se non ti conosco di persona, ti mando un’abbraccio forte e pieno di calore.
E ti ringrazio di cuore per il pensiero che hai avuto per me>>

Mario B.
*******
Questa tavola è stata caricata da questo sito : http://cartoons.osu.edu/yellowkid/1896/1896.htm; e si riferisce alla tavola pubblicata il 4 Ottobre 1896, "The Amateur Dime Museum in Hogan's Alley", New York World . Per gentile concessione. © degli aventi diritti
Questa tavola è stata caricata da questo sito : http://cartoons.osu.edu/yellowkid/1896/1896.htm; e si riferisce alla tavola pubblicata il 4 Ottobre 1896, “The Amateur Dime Museum in Hogan’s Alley”, New York World . Per gentile concessione. © degli aventi diritti

“QUATTRO PASSI TRA LE NUVOLETTE”,
una nuova serie di articoli di Carlo Scaringi
per Fumettomania e  Glamazonia

Nel primo post dedicato  a  Quattro passi tra le nuvolette, l’anno scorso, avevo scritto che  “4 passi” sarebbe stata la riproposizione, corretta ed attualizzata, di alcuni articoli pubblicati da Carlo Scaringi, nella rubrica FUMETTI DOC sul settimanale Radio Corriere TV  (La rubrica Fumetti doc è uscita sul RC dal n. 52 del 1985 al n. 42 del 1988). In FUMETTI DOC, Carlo, alternava ogni settimana una pagina con 1 tavola a fumetti (ed un breve trafiletto ) con una pagina di articoli, di cui uno più esteso e tre brevi legati all’attualità.

Le dieci puntate hanno trovato spazio con continuità su glamazonia.it, dal 10/10/2011 al 06/06/2012. A distanza di alcuni mesi mi rileggo le dieci puntate di quattro passi con soddisfazione perché abbiamo centrato l’obiettivo che ci eravamo prefigurati: sono stati sempre pubblicati, infatti, un articolo più esteso e due brevi.  Vi invito a leggere e/o rileggere i 10 interventi

Mario B.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi