LUIGI BERNARDI 13: QUANDO L’ILLUSTRAZIONE SI RIBELLA (da Comic Art n. 31, marzo 1987)

banner_luigi_bernardiRi-pubblico un nuovo articolo di Luigi B. contenuto nel n. 31 di Comic Art del marzo 1987.
Stavolta l’attenzione dell’autore bolognese è rivolta ad un portfolio edito da Daniele Brolli, con immagini di Antonio Fara, Gabriella Giandelli e Giuseppe Palumbo che, come scrive Bernardi: ” mi è sorto il sospetto che i tre alla fine non solo abbiano stravolto le canoniche metodologie dell’illustrare, ma che alla fine le loro stesse immagini non possano più chiamarsi <<illustrazioni>> quanto qualcos’altro che non so definire con uno specifico nome”.
Quasi dimenticavo, i tre disegnatori illustrarono in quel portfolio: Ellery Queen, Friedrich Glauser e Jorge Luis Borges.

Vi invito a leggere e a Condividere questo articolo e i precedenti.
Buona lettura
Mario Benenati

NOTA BENE: Ringrazio Michele Ginevra ed il Centro Fumetto Andre Pazienza di Cremona, all’interno del quale sono scannerizzati circa metà degli articoli che stiamo ripubblicando, Marco Bernardi e l’associazione culturale Luigi Bernardi che invece si sono occupati della scannerizzazione dell’altra metà degli articoli.

Tredicesima puntata:
“QUANDO L’ILLUSTRAZIONE SI RIBELLA”

tratto dalla rivista Comic Art n. 31 (marzo 1987)

FORMATO PDF

Comic Art n. 31_RID

FORMATO JPG


NOTE A MARGINE:

primo articolo introduttivo
di Luca Boschi : http://fumettomaniafactory.net/2016/10/15/1989-lugi-bernardi-comic-art-milo-manara-hugo-pratt-luca-boschi/
secondo articolo introduttivo
di Marco Bernardi:
http://fumettomaniafactory.net/2016/10/22/luigi-bernardi-un-grande-appassionato-fumetto/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi