LUIGI BERNARDI 19: CONFUSI IN UN PLAYBACK (Comic Art n. 44, maggio 1988)

Nel maggio del 1988, Luigi dalle pagina della rivista Comic Art, ci raccontò delle sue sensazioni all’indomani della venticinquesima edizione della bolognese “Fiero del Libro per ragazzi”, puntando l’attenzione su tre grandi produzioni nazionali: la francese, l’americana e l’italiana.

La bande dessinée, sembrava priva di apprezzabili impennate bloccata nella classica formula dell’album cartonato di 46 pagine che, con uscite di “2 volumi della stessa serie a distanza di un anno aveva come conseguenza una disaffezione di un pubblico freneticamente assuefatto a ritmi di vita martellanti.”

Poi fu la volta dell’anacronistica resistenza dei super eroi, i quali, scrisse Bernardi:

<<hanno la pelle dura, l’avevano e l’avranno per un bel pezzo, almeno fino a quando ci saranno autori capaci di restituirli volta per volta ai brividi della loro sensibilissima umanità>>

Mente gli italiani, infine, <<da un lato osservavano la preoccupante crisi del mercato francofono che sempre di più li escludeva dalle pagine delle riviste per relegarli a una diretta pubblicazione in album …, dall’altro lato pagavano l’insufficienza di strutture editoriali capaci di sollecitare prospettive creative di altro respiro da quello usualmente concesso>>. In fondo, scrisse ancora Bernardi:

<< questi ultimi sgoccioli degli Anni Ottanta somigliano davvero tanto ai primissimi Anni Sessanta, allora bastarono le due sorelle (Giussani) e un tipo che prima o poi dovrò incontrare per dirgli tutto il bene e tutto il male che penso di lui (Luciano Secchi) per dare vita all’unica stagione del fumetto italiano che ancora oggi … possiamo ricordare con fierezza: la stagione del fumetto “nero”>>

Ottimi spunti, quelli lanciati in quell’articolo di Bernardi che ancora oggi, con alcuni elementi diversi, si ripropongono.
Buona lettura o rilettura
Mario Benenati

NOTA BENE: Ringrazio Michele Ginevra ed il Centro Fumetto Andre Pazienza di Cremona, all’interno del quale sono scannerizzati circa metà degli articoli che stiamo ripubblicando, Marco Bernardi e l’associazione culturale Luigi Bernardi che invece si sono occupati della scannerizzazione dell’altra metà degli articoli.

Diciannovesima puntata :
“CONFUSI IN UN PLAYBACK”

tratto dalla rivista Comic Art n. 44 (maggio 1988)

FORMATO PDF

Comic Art n. 44_rid

FORMATO JPG


NOTE A MARGINE:

primo articolo introduttivo
di Luca Boschi : http://fumettomaniafactory.net/2016/10/15/1989-lugi-bernardi-comic-art-milo-manara-hugo-pratt-luca-boschi/
secondo articolo introduttivo
di Marco Bernardi:
http://fumettomaniafactory.net/2016/10/22/luigi-bernardi-un-grande-appassionato-fumetto/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi