Fumettomania Magazine, dal 1990

INFO SU FUMETTOMANIA

e sulla vecchia redazione della rivista cartacea

barcellona_cartinaLA PRO-ZINE (EX FANZINE)

Fumettomania é stata, dal 1990 al 2008, una pubblicazione cartacea di approfondimenti, recensioni, interviste e fumetti di giovani autori a cura dell’Associazione Culturale Fumettomania ; era una pubblicazione annuale senza scopo di lucro ed autofinanziata dai soci sostenitori.

La rivista e l’associazione omonima sono stati creati nella cittadina siciliana di Barcellona Pozzo di Gotto (in provincia di Messina) , sull’onda di una situazione italiana particolare, della nona arte, che c’era tra gli anni 1985-1990.

Insieme al un gruppo di 8 giovani che poi aumentò a 22 persone (di cui 14 barcellonesi e messinesi), nell’arco di sei mesi (tra ottobre del ’89 e febbraio del ‘90), fu pensato, preparato e stampato il numero zero di Fumettomania, una rivista (fanzine) che dava molto spazio a giovani autori di fumetti, e che conteneva una parte redazionale (della quale mi occupavo personalmente).

La fanzine fu presentata e promozionata al Salone del Fumetto di Lucca nel marzo del 1990; fino al ‘92 pubblicammo 5 numeri, tutti con le copertine a colori e fummo recensiti su quasi tutte le riviste nazionali di fumetti, e su alcuni quotidiani locali.

Dopo una pausa di due anni si ricominciò, nel 1995, con un numero fotocopiato di poche pagine ma, con uno spirito nuovo. Col n. 8 (novembre 96), ritornammo in una veste tipografia e col n.ro 15 (dicembre 2003) anche con la copertina a colori.ù
L’ultimo numero cartaceo è del novembre 2008.

Dal 2010, dopo una pausa di un anno Fumettomania appare sul web con delle pagine inedite, prima, e con dei nuovi numeri il 19 ed il 20.
E’ in preparazione il numero 21-22, che riunisce tre anni di attività.

BREVI NOTE SULLA REDAZIONE

DELLA PUBBLICAZIONE CARTACEA FUMETTOMANIA (1990-2008)

Il gruppo barcellonese di Fumettomania, che ha fatto parte della redazione della rivista cartacea dal 1990 fino al 2008, era composto da : Mario Benenati e Salvatore Bucca (entrambi fondatori dell’associazione culturale) , Luigi Bambaci – Ambrogio Isgro’ – Domenico Cutrupia e Lucio Sottile;

Mario Benenati – Classe ‘67. Clicca QUI ( pagina a lui dedicata).

Salvatore Bucca – Classe ‘67. Fondatore e storico Presidente di Fumettomania fino al  2001. Oltre alla rivista fumettomania, ha partecipato al mensile La città del Longano, di cui ne era redattore ed esponente di spicco (per le sue interviste). Dopo aver convogliato a nozze con Antonella, a poco a poco ha dovuto ridurre i vari impegni sia con l’associazione, sia con tutto il resto, ed oggi ha quattro bellissime bimbe che gli prendono tutto il poco tempo libero che ha. Martin Mystère, e tanti libri classici, e non, arricchiscono la sua vasta libreria.

Luigi Bambaci
Avvocato, oratore e fumetto-dipendente, a casa ha tantissimi fumetti impilati ovunque. E’ stato Presidente dell’ass. culturale Fumettomania dal 2001 al 2015, ora è vicepresidente e continua a svolgere con pacatezza ed entusiasmo la carica.

Ambrogio Isgro’ – Classe ‘78, commerciante/viaggiatore. Lettore di fumetti (oggi per lo più graphic novel, fumetto indipendente e/o proveniente dalle regioni più sperdute del globo, sperimentale, strisce satiriche) e tanta altra roba, frequentatore di mostre/mercato (Napoli, Roma, Lucca), collabora saltuariamente da metà degli anni ‘90 con l’associazione. Ha fatto teatro e si diletta con poesie, testi e percussioni in un gruppo musicale (www.myspace.com/ilrumoretraleparoledicarta) che ha pubblicato un cd autoprodotto un anno fa. Saltuariamente (contro)informa (politica, medicina, sciamanesimo, ma anche sport e arte), pubblica foto (concerti, viaggi e altro) o esprime le sue opinioni su facebook. In cammino.

Domenico Cutrupia – Nato a Milazzo nel 1971 vive da sempre a Barcellona Pozzo di Gotto. Laureato in filosofia e pluriabilitato, è insegnante. Per qualche anno ha insegnato su posto di sostegno, quest’anno insegna filosofia e storia nel Liceo scientifico della sua città. Divide il suo tempo libero tra l’hobby del giornalismo (collabora col settimanale regionale Centonove), la lettura dei suoi fumetti preferiti o di qualche buon libro (alterna romanzi di fantascienza a saggi di storia e filosofia della scienza). Appassionato di fotografia e videoediting; di recente si sta cimentando nell’impresa di imparare a suonare il pianoforte, approfondire la conoscenza della lingua francese e fare ricerca all’Università da dottorando. Ma mette tutto da parte se la sua bimbetta vuol giocare con lui. Fa parte del consiglio direttivo dell’ass. culturale Fumettomania.

Lucio Sottile – Era il nostro esperto di fumetto bonelliano. Autore di soggetti, sceneggiature, racconti e romanzi.

***

ATTENZIONE: nonostante tutto l’impegno ci saranno dei difetti e dei refusi nel sito. Chiunque ne trovi potrà tempestivamente segnalarli all’email: associazione.fumettomania@gmail.com, in modo da poterli aggiustare nel giro di qualche giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi