FRANZELLA, GUGLIOTTA E GIZZI, 3 TALENTI SICILIANI AL SERVIZIO DEL FUMETTO FANTASY

logo quadrato_2016

Un eccezionale tris di autori ‪#‎Bonelli‬ a Palermo Comic Convention! Giuseppe Franzella, da poco in libreria con “Il Sogno di Anja“, un volume cartonato dedicato a uno dei più bei cicli narrativi dell’universo di ‪#‎Brendon‬. E ancora Gianluca Gugliotta Art ed Emanuele Gizzi, in edicola dal 10 Agosto con “Tagliatrice Crudele”, dalla saga fantasy ‪#‎Dragonero‬.

2016-08-18_Franzella-Gugliotta-Gizzi_PCC

Brevi info sugli autori

GIANLUCA GUGLIOTTA
Nato a Waiblingen (Germania), si diploma all’istituto d’arte di Messina e in seguito si laurea in architettura a Palermo. Il primo contatto con il mondo del fumetto avviene nell’aprile del 2004 quando partecipa al concorso nazionale “Pietro Miccia” bandito nell’ambito di .
Nel 2004 collabora con lo sceneggiatore Manlio Mattaliano alla creazione della serie fantasy “ Avalonia” per Cronaca di Topolinia di cui realizza il secondo numero; per lo stesso editore disegna anche il terzo numero della serie noir “Avatar”.
Nel 2005 pubblica per Eura Editoriale sul settimanale Lanciostory con una storia di Diego Cajelli. Nel biennio successivo torna a collaborare con Mattaliano e sviluppa la space opera ”Jek Vans” pubblicata in Italia su Brand new (Free-Books) e in Francia per la casa editrice Clair De Lune.

Pubblica nel 2007 anche per Tunuè sul terzo numero della serie Mono. Successivamente inizia a collaborare con Panini Comics, prima illustrando il terzo episodio del progetto X-Campus”, una rivisitazione delle “icone mutanti” dello studio Red Whale, poi per la serie a fumetti Cronache Del Mondo Emerso”, ambientata nell’universo fantasy creato dalla scrittrice Licia Troisi e su sceneggiatura di Roberto Recchioni.

Nel 2009 approda alla casa editrice americana Marvel Comics per la quale realizza la miniserie Dark Reign: Mister Negative”, scritta da Fred Van Lente. Nel 2010 è al lavoro per la Idw, sulla mini serie G.I.Joe: Operation Hiss” scritta da Brian Reed. E sempre nel 2010 per Marvel Comics, è prima al lavoro sulla serie “Secret Warriors” scritta da Brian Michael Bendis e Jonathan Hickman, e successivamente realizza la serie dedicata a Pantera Nera, Klaws of the Panther”, scritta dall’acclamato Jonathan Maberry.

Nel 2011 approda in DC Comics per la quale realizza all’interno dell’evento “Flashpoint”, >un numero della miniserie Lois Lane & the resistance”, scritta da Dan Abnett e Andy Lanning.  Sempre per DC Comics da settembre 2011 entra a far parte dei 52 disegnatori scelti per il reboot della casa editrice il “The New 52” e realizza la serie su Mr.Terrific, scritta da Eric Wallace.

Dal 2012 è anche al lavoro per la Sergio Bonelli Editore, prima sulla  serie regolare Saguaro”, poi su “Dragonero”.
Parallelamente svolge l’attività di docente presso la Scuola del Fumetto di Palermo.

Sito Web: >www.gianlucagugliotta.com

EMANUELE GIZZI
Emanuele nasce a Palermo nell’ottobre 1989.
Dopo aver frequentato l’Istituto Statale d’Arte, frequenta la scuola del Fumetto della sua città. Il suo debutto da professionista arriva a 19 anni quando disegna su testi di Alessandro Di Virgilio il terzo numero della miniserie Sandokan per NPE.

Successivamente realizza alcune storie brevi per riviste di fumetto.
Nel 2011 disegna il sesto numero della miniserie San Michele su testi di Fabio Celoni e Adriana Coppe per Star Comics.
Nel 2012/13 disegna alcuni episodi della serie Wildper la rivista Lanciostory su testi di Alessandro Di Virgilio e Davide Morando.
Nel 2013, su testi di Paolo Di Orazio realizza una storia per la rivista Splatter.
Nel 2014 ha collaborato con il web-comic Rusty dogs, disegnandone un episodio su testi di  Emiliano Longobardi.

Nel 2015, diventa parte della squadra di disegnatori di Dragonero (Sergio Bonelli Editore), ed ha pubblicato finora 2 numeri, di cui l’ultimo appena uscito in edicola (lo scorso 10 agosto)

GIUSEPPE FRANZELLA

Palermitano, nato il 7 gennaio 1972, Franzella si forma al liceo artistico della sua città, per poi indirizzarsi più selettivamente verso la letteratura disegnata frequentando la Scuola del Fumetto di Milano.
Esordisce sulle pagine di una rivista amatoriale della sua città per poi essere scoperto da Michele Pepe, all’epoca art director della Sergio Bonelli Editore, al quale sottopone alcuni suoi lavori.
Grazie alle peculiarità espressive del suo tratto, viene arruolato nello staff di Brendon, dove esordisce con “Lacrima di tenebra”, secondo episodio della saga. La sua collaborazione su Brendon continua tuttora.

Dal 2004 è docente presso la scuola del Fumetto di Palermo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi